Problemi relazionali

fiore&roccia1

Le relazioni permeano tutta la nostra vita e la difficoltà a stare in relazione con gli altri è fonte di grande sofferenza sia per sè che per gli altri.
Le basi per sapere stare in relazione in maniera sana vengono poste nell’infanzia a seconda del tipo di relazione che si instaura con le figure che “si prendono cura del bambino”.
Fondamentali sono le ricerche sui bambini condotte da Bowlby ed elaborate nella teoria dell’Attaccamento ed arricchite da altri autori dagli anni ’80 del secolo scorso ad oggi.
Quattro sono gli stili relazionali elaborate da Bowlby e dai suoi collaboratori.

Attaccamento sicuro. I tratti che maggiormente caratterizzano questo stile sono: sicurezza nell’esplorazione del mondo, convinzione di essere amabile, capacità di sopportare distacchi prolungati, nessun timore di abbandono, fiducia nelle proprie capacità e in quelle degli altri;l’emozione predominante è la gioia.

Attaccamento distanziante. I tratti che maggiormente caratterizzano questo stile sono: insicurezza nell’esplorazione del mondo, convinzione di non essere amato, percezione del distacco come “prevedibile”, tendenza all’evitamento della relazione per convinzione del rifiuto, apparente esclusiva fiducia in se stessi e nessuna richiesta di aiuto. Le emozioni predominanti sono tristezza e dolore.

Attaccamento preoccupato-invischiato. I tratti che maggiormente caratterizzano questo stile sono: insicurezza nell’esplorazione del mondo, convinzione di non essere amabile, incapacità di sopportare distacchi prolungati, ansia di abbandono, sfiducia nelle proprie capacità e fiducia nelle capacità degli altri. L’emozione predominante è la colpa.

Attaccamento irrisolto. Soggetti con attaccamento irrisolto a volte forniscono resoconti apparentemente coerenti della loro infanzia, che però non reggono ad un esame più attento. Spesso sono stati esposti, durante l’infanzia, ad eventi traumatici non ancora risolti.

Se ti interessa approfondire l’argomento puoi leggere il saggio sull’attaccamento nella sezione “Articoli”

E’ importante prendere consapevolezza del proprio stile relazionale in modo da evitare di riportare nel presente degli schemi di relazione disfunzionale che vengono dal nostro passato e che ci impediscono di vivere una vita di coppia e di gruppo serena.

E’ possibile conoscere il proprio stile relazionale e rimettere in moto un processo evolutivo che si era fermato a causa di precoci, disadattive, stimolazioni ambientali .